COME CONSEGNA SAFARA'?

MODALITA’ E SPESE DI CONSEGNA

- Safarà S.r.L. (d'ora in poi denominata più semplicemente " Safarà ") può accettare ordini solo con consegna in territorio italiano, San Marino e Città del Vaticano. E' comunque esclusa la consegna nelle località di Livigno, Trepalle e Campione d'Italia.

Un sovraprezzo che verrà comunicato dopo l'ordine, potrebbe essere applicato per isole minori ( Maddalena, Lampedusa, Isola D'elba, Pantelleria, Carloforte ecc.ecc. ).

Safarà consegna i prodotti solitamente entro 2/3 giorni lavorativi a mezzo corriere e/o vettori di fiducia. Tuttavia, causa forza maggiore o mancanza di magazzino temporanea, le consegne possono tardare fino a 30 giorni dalla conclusione del contratto, pena il rimborso totale dell'ordine stesso.

SPESE DI TRASPORTO

Le spese di trasporto sono di 9 euro fino a 70 euro di ordine e gratuite sopra i 70 euro. Per ordini in contrassegno ci sarà un sovrapprezzo di 3 euro.

- Per ogni ordine effettuato sul sito www.safara-cucito.it, Safarà emette un documento accompagnatorio del materiale spedito. Per l' eventuale emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine.

Dopo l’esecuzione dell’ordine non sarà più possibile richiedere la fattura qualora tale volontà non sia stata espressa in precedenza. Dopo l’emissione della fattura non sarà possibile effettuare variazioni della stessa. - Le spese di consegna, se presenti, sono a carico del Cliente e vengono esplicitate chiaramente in sede di effettuazione dell'ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell'ordine. Per ordini effettuati in contrassegno, saranno addebiate ulteriori 3 €.

- Nessuna responsabilità può essere imputata a Safarà in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna di quanto ordinato.
- La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada salvo: - diversa comunicazione del nostro servizio clienti,
- quanto previsto nella scheda tecnica del prodotto, - l'acquisto esplicito della consegna al piano, ove prevista.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare: - che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nella fattura accompagnatoria - che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette).

Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA ( SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, es. "imballo bucato", "imballo schiacciato", ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Eventuali problemi inerenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 3 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.

- Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto dell'ordine, quanto ordinato verrà fatto rientrare presso i magazzini di Safarà